Marketing, Web, SEO, Grafica e Fotografia

Logo TGS Piscine

(articolo del 2010, che riproponiamo nel nuovo sito)

Restyling del marchio aziendale per conto della società TGS Piscine. Partendo dal loro vecchio logo abbiamo realizzato il nuovo marchio aziendale.

Qualche mese fa ci è stato commissionato il restyling di un marchio aziendale dalla società TGS.

Le richieste del cliente erano chiare:
partendo dal vecchio marchio (quello che vediamo nella figura qui sotto) realizzarne uno nuovo il più possibile simile al precedente ma con delle caratteristiche più moderne e adeguate ad una società che ha voglia di crescere notevolmente dal punto di vista dell’immagine aziendale.

logo_aziendale_tgs_002

Si tratta di uno stile decisamente passato di moda… viene quasi voglia di non prenderlo affatto in considerazione per la realizzazione del nuovo, ma la richiesta del cliente è proprio quella di mantenere gli stessi elementi: le tre lettere TGS, il concetto “acqua” e la scritta “PISCINE” quest’ultimo da considerare però un elemento da poter aggiungere o togliere al marchio TGS.
Inutile quindi cercare idee in elementi grafici particolari (pittogrammi).
Nessun elemento iconico è richiesto.

Iniziamo a fare delle considerazioni guardando il vecchio logo.

1) Le lettere TGS hanno un significato ben preciso e identificano esattamente la ragione sociale dell’azienda: “Tecnologie, Giochi d’acqua e Sport.

2) L’acqua disegnata in quel modo (oltre che esteticamente poco gradevole) secondo me non ricorda troppo la piscina… bensì viene da pensare più al mare per via delle onde. Anche se oggi la tecnologia consente giochi d’acqua come le onde nelle piscine moderne, sono dell’avviso che il concetto di piscina possa essere rappresentato meglio da una linea che identifica il pelo d’acqua piatto!

3) Le lettere TGS, visto che sono la parte essenziale del fonogramma, le preferisco “dritte” e non posizionate in obliquo.

Come primo passaggio, quindi, prendo il vecchio logo e lo rimodello secondo i tre principi esposti sopra…
senza badare troppo alla creatività ed all’aspetto.

La prima naturale realizzazione è la seguente

logo_aziendale_tgs_003

siamo ancora lontani da un buon marchio. Ma utilizziamo questa realizzazione come base di partenza per provare a buttar giù alcune evoluzioni da sottoporre al cliente.

Di seguito alcune evoluzioni….

logo_aziendale_tgs_004

Sottoponendo le migliori 10 bozze al cliente mi sono reso conto che con le ultime due (in foto) mi stavo avvicinando a quello che il cliente ci aveva chiesto inizialmente (almeno dal suo punto di vista).

L’idea di dividere le lettere TGS in due parti, lasciando immaginare che una parte delle lettere sia immersa nella piscina, è piaciuta da subito e quindi mi sono limitati ad “aggiustare il tiro” cercando di modellare le lettere per rendere il logo più accattivante.

logo_aziendale_tgs_001

Per la T di “TECNOLOGIE” ho scelto un semplice “taglio” sulla base… quasi a dare un tocco moderno e futuristico legato appunto al concetto di tecnologia.

Per la S di “Sport” c’è poco da fare… la sua forma dinamica identifica già il concetto di movimento. Mi sono limitato ad amalgamare la forma.

La G, invece, per la sua posizione centrale e per il suo significato “GIOCHI D’ACQUA” era quella che più mi intrigava dal punto di vista della creatività. E’ per questo che l’ho immaginata come una fontana al centro della piscina. Così ho modellato il suo braccio curvo come fosse un rubinetto che lascia cadere un getto d’acqua sulla base.

I colori del logo sono poi stati concordati con il cliente, ovviamente colori che richiamino la piscina e l’acqua.

Cosa molto importante è notare che il logo non perde la sua identità ripronducendolo in bianco-nero.

logo_aziendale_tgs_005

Aggiungendo poi la scritta PISCINE si può ottenere un logo orizzontale lungo con una tagline molto più leggibile.

logo_aziendale_tgs_006

Questa ultima foto è il logo definitivo con l’aggiunta di una TagLine che oltre ad illustrare il significato delle lettere TGS, e quindi delle attività dell’azienda, riesce a dare maggior equilibrio grafico al marchio.
La scritta piscine – voluta dal cliente – è da considerarsi quindi parte opzionale. Il marchio TGS può essere “speso” anche separatamente (magari in altri settori dell’azienda), visto che la ragione sociale dell’azienda in realtà è TGS – Tecnologie Giochi d’acqua & Sport e non prevede la scritta piscine.

alessandro neccia

468 ad

Rispondi